www.patriziaprestipino.it                                                                                                     

"Un PD forte ascolta la base e punta sui talenti"

Grazie a chi ieri ha partecipato al convegno un pd forte ascolta la base e punta sui talenti. Eravamo in tanti ad ascoltare e parlare.
E anche a chi non c'era, Forse un pd migliore si può davvero fare.
 
Pat

>>> Guarda i video di alcuni interventi

Letta Prestipino 2 dicembre 2009 Roma Eur

>>> Leggi la lettera Il coraggio di cambiare

 

I messaggi:

Carissima,
ti ringrazio moltissimo per il Tuo invito di ieri, questo 2 dicembre me lo ricorderò penso a vita.
Ho visto il PD che voglio. Ho visto Te. Capisco quelli che si sono alzati a dire “Vogliamo te Patrizia”.
Mille pensieri mi giravano in testa ieri, riuscire a estrapolartene almeno qualcuno mi pare persino difficile tanto sono intrisi di emozioni.
Una parte razionale mi porta ad analizzare quel che ho sentito, ma il quore più di tutto mi travolge di emozioni…dentro di me adesso c’è un’aria nuova che dice pulsando “FINALMENTE”.. e pulsa, respiro e pulsa.
Vola nella mente ciò che sento: Pat, vai dove vuoi, io ti seguirò! …ed è vero..ma non finisce li…
La sensazione che ho avuto ieri è che forse neppure Tu, con tutto l’affetto e l’infinito rispetto, ti sia resa conto di cosa stavi facendo: per me, ieri sera..è stato rifondato il PD..parlo di quello vero…quello che io sento per come lo sento, quello che voglio.
Se fossi un orafo, dopo ieri, sarei già nel tuo studio arancio a regalarti un ciondolo..una PIRAMIDE ROVESCIATA..
Idee..idee che frullano…Professoressa, come si chiama quella figura stilistica di pensiero che viene scritto sciolto e libero come si presenta alla mente? Perché è così, solo così che le emozioni che ancora mi sovrastano mi permettono di parlarti..trova tu il senso delle mie parole visionarie..ma c’è un senso, l’abbiamo visto ieri sera..
Scrivici un altro libro Pat! “La Piramide Rovesciata”…avrà, senso e lettori.
Ma, poi, altro..perchè quell’incontro di ieri sera (chissene..di Letta, con tutto il rispetto) tu dovresti portarlo in giro…per tutta Italia Tesoro mio!!!
Perché, per quanto mi abbia fatto tenerezza sentir parlare tanti giovani che per quanto “cavalli di razza” parevano pulcette con la tosse (ma lo dico affettuosamente), per altro razionalmente non ho potuto non notare una cosa..A parte che tutto quel che han detto è sacrosanto, ma ..hai notato la profonda differenza dei contenuti dei messaggi dei giovani rispetto a quelli dei più grandi, soprattutto gli uomini, che sono intervenuti?
I giovani han detto: ci siamo, siamo qui, questo è il nostro PD,ora facciamo (i giovani guardano avanti, non stanno a perdere tempo in inutili dubbi di esistenza!se ci siamo esistiamo, punto!), i “grandi” han preso il microfono ancora una volta per dire cosa “avrebbero voluto”…ancora..parlarsi addosso…basta, basta, BASTA!!
Agire, fare, perché ci siamo e questo è un dato che è sempre stato certo, al di la delle forme, dei colori, delle bandiere..(ricordo con tenerezza quando al governo ci sono andati quelli, il senso di sconfitta, l’arietta triste di Matilde(Spadaro)..ma io dentro di me lo sapevo che i pensieri non muoiono, indipendentemente da chi va su in quel momento!ma io lo sapevo che il problema di tutta la sinistra che ha fatto perdere le elezioni è stato lo scollamento dalla realtà della vita vera della gente…)..c’è e sempre ci sarà un pensiero di sinistra che non può perdersi nei meandri di burocrazie e politichese..un pensiero di sinistra che vuole agire e fare sinistra vicino e per la gente…ed è questo che tu hai presentato ieri sera a gente entusiasta di questo.
Dopo ieri sera io non vorrò più sentire parlare “della” sinistra..voglio sentir parlare “la “ sinistra di quel che fa concretamente per la gente..tutto il resto non è politica, è perdita di tempo. L’unico tempo non perso è quello che poi si concretizza in azioni VISIBILI sul territorio a favore della gente.
Questa secondo me è la Vostra formula ed è l’unica vincente per la nuova sinistra, il nuovo e vero spirito del PD.
Ed è questo che devi portare in giro per l’Italia, per far capire a tutta l’Italia che il Pd c’è, davvero, ancora.
Bersani, è un grande, si, è vero, è stato eletto, si, è vero..ma sta là..a quell’alto livello, e rischia il politichese ad ogni situazione politica che va ad affrontare…perché quella posizione a questo lo espone..
Tu invece stai qua, tra la gente, ti fai vedere, stai ad ascoltare, ci sei..e fai..PAT..”Fare” è la sola cosa che si deve ora.
Con questi giovani pieni di voglia di fare, monitora i territori e cerca di dare a quel territorio quello che quel territorio chiede(necessità primarie, essenzialità, cose vere)..fai, come sai fare bene tu: prendi contatti, alleanze, accordi..perchè in questo momento mi sembri davvero l’unica che può dimostrare a questo paese che il PD c’è, esiste, è vicino alla gente e FA.
Che Dio Ti benedica e protegga sempre, ovunque andrai Ti seguirò.
Non ho altro da dire, non ho da farti perdere altro tempo.
SEI STATA GRANDE, SEI GRANDE!!

Complimentissimi per il convegno Patrizia , a te a paola, simona e tutti quanti hanno contribuito alla perfetta organizzazione e riuscita dell'evento !

io c'ero, complimenti per il bel lavoro; però anche i giovani ragionano come vecchi; la politica è cambiata, il mondo è cambiato, l'immagine, la televisione, comandano, la chiarezza dei programmi per ottenere consensi.
Si deve imparare da Berl.ni porta jella nominarlo.

Grande Patrizia Prestipino. Un convegno memorabile. Complimenti. Sempre aumentano i tuoi "crediti" fondati sul consenso vero della gente. Sempre avanti!

serata effervescente! complimenti

Ciao Patrizia, mi sono seduto ed ho ascoltato con il sorriso sulle labbra gli interventi dei più giovani ( non che fossero comici ma perchè mi portavano indietro nel tempo di molti anni!!). Spero non perdano quell'entusiasmo che io, purtroppo, frequentando nel tempo la politica "da vicino" ho smarrito rapidamente.

Ancora una volta grazie, per averci dato largo ascolto e per aver dimostrato, ancora e sempre, che la vera politica c'è.

Ieri ho partecipato ad un incontro con Patrizia Prestipino UN PD FORTE ASCOLTA LA BASE E PUNTA SUI TALENTI. Avevo preparato un intervento che ritenevo pertinente ma il tempo contingentato e la mia emozione per il mio primo discorso davanti ad una sala gremita mi ha costretto a ridurre i concetti esposti. Ringrazio Patrizia e i suoi "ragazzi" per l'opportunità che mi è stata data.

complimentoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii sei stata davvero grande partizia non ti sei minimamente smentita anzi devo dire che rispetto a quando eri presidente al XII sei decisamente cresciuta come leadership e come carisma bellissimo incontro...ma mi hai visto??? o meglio mi avrai riconosciuto???? ti do un aiuto ci siamo salutati a distanza ed ero alla tua destra

CONTINUI AD ESSERE LA SOLA CHE DICE E FA COSE SEMPLICEMENTE NUOVE E SINCERE IN QUESTO FALSUME GENERALE. AVEVO PREPARATO UN INTERVENTO PER LETTA . GLI VOLEVO DIRE CHE IO SO RICONOSCERE IL TALENTO. L HO TROVATO UN PO DI TEMPO FA IN UNA PROF CHE FACEVA POLITICA NEL CDQ. DAJE PAT SEI TROPPO FORTE

Ciao talenti non ne ho visti. L'unico talento presente in sala era il tuo. Diciamo nota negativa x i presenti e nei tuoi confronti l'assenza di letta. Se mi passi il termine contento x aver assistito ad un dibattito organizzato voluto e diretto da te. Sei stata perfetta. Pur avendo deciso di venire all'ultimo secondo.

Tu sei stupenda! Hai un gruppo bellissimo! Una serata piacevolissima e piena di energia...ce ne vorrebbero di più in questa landa desolata!

Forse mi ripeto ma la squadra è fantastica stare al tuo fianco mi ha riempita di orgoglio. Grazie per la tua fiducia e per la magica esperienza Sei una grande donna

Non ho voluto avvicinarmi x non disturbarti. Purtroppo sono arrivata in ritardo, l'autobus non è passato! Sono d'accordo con te dare spazio e voce ai giovani senza trascurare l'esperienza dei maturi.

Sono io ke ringrazio te. Stai svegliando antiche passioni ormai assopite. Adesso avanti tutta!

Ciao Patrizia complimenti per assemblea hai attuato nella tua politica " L'Arte Rivoluzionaria della Gioia" un caro saluto

Patrizia ieri è andato tutto molto bene. Peccato l'assenza di letta, era fondamentale per una riuscita ottima. Andiamo avanti così. É la strada giusta.

non avevo dubbi Pat, il tuo carisma è autentico, spero che se ne rendano conto nella Direzione di partito, nel mio piccolo ho girato l'invito a tanti...ho aperto tuo sito stamane x ascoltarti... a presto carissima

Pat complimenti per l'assemblea, ci spero in ciò che è stato detto, però c'è ancora molto da fare per riportare i giovani ad avere fiducia, sicuramente educarli ad un senso civico maggiore e insegnare loro che nulla è dovuto ma spronarli alla conquista. Ritroveranno così fiducia in loro stessi.

Cara Patrizia, é stato un piacere partecipare a questa occasione di incontro: è così raro ascoltare la "base" di un partito, soprattutto in un momento come questo, in cui sembra che alle persone interessi parlare di politica solo se sono in TV! a presto!