www.patriziaprestipino.it                                                                                                     

Caro segretario,
le parole sono più convincenti, quando ad essere convinte sono le idee che
le producono.
Siamo amministratrici del Pd che da anni, in ruoli diversi, ma sempre con il
medesimo impegno, mantengono costante il rapporto con il territorio;
incassando critiche e stimoli sempre nuovi e provando a governare i
malumori della base, quando certe scelte o "non scelte" del partito ricadono
pericolosamente sulle nostre comunità.
Oggi, oltre le nostre diverse posizioni congessuali, guardiamo a te come
l'uomo in grado di dare al pd una vera svolta.
E’ per questo che, come amministratrici, vogliamo dare un contributo che
nasca da una profonda esperienza “sul campo” : mantendendo salda una
identità riconoscibile, che sia un messaggio significativo alle nuove
generazioni, ma sprigionando altresì energie vere, che immettano aria fresca
in ambienti ormai stantii e sclerotizzati da anni di immolismo ai "piani
alti".
Perché, nella confusione di valori in cui versa la politica, tanto più si
impone, ora, un vero rilancio culturale e morale del partito.
Ci servono amministratori e politici che guardino la gente all'altezza
degli occhi e non solo dall'alto di comode posizioni. Che ridiano fiducia ad
un elettorato smarrito ed entusiasmo ad una base spesso demotivata.
Ecco perché, nella ricerca di questo,vogliamo contribuire con una
proposta concreta che avanzeremo anche nelle adeguate sedi di partito: il pd
crei un osservatorio su scala regionale che monitori costantemente i
territori, le amministrazioni locali e i circoli, individuando, come nuovi
talenti, le donne e gli uomini più capaci e carismatici, da valorizzare e
far crescere "per" tempo e non inventarsi "sul" momento.
Anche in questo modo, caro segretario, saremo un grande partito popolare,
solido reattivo e capace di volare alto. Ma senza ali di cera.

con stima,

Patrizia Prestipino (assessore provinciale e dirigente regionale)
Serena Visintin (assessore provinciale e vice segetario romano)
Paola Rita Stella (assessore provinciale)
Antonella Degiusti (Presidente XVII Municipio e dirigente regionale)
Carla Di Veroli (Assessore XI Municipio)
Cecilia Fannunza (consigliere VII municipio e dirigente regionale)
Paola Vaccari (unica segretaria donna Pd Roma XII)