www.patriziaprestipino.it

Roma 10/03/09 http://www.sportinoro.com/

MEMORIAL "VALERIO PICCININI": VINCE LA COMMOZIONE

In un pomeriggio di sole ma soprattutto di grande solidarietà, tanti piccoli campioncini, categoria 98, in campo per ricordare Valerio, giovane calciatore del Tor De Cenci scomparso due anni fa per una grave malattia.

Complimenti sinceri all'Associazione sportiva dilettantistica Tor De Cenci, in particolare modo nella persona del Direttore Generale Aldo Centioni e del Presidente Aldo Casarelli, complimenti altresì sinceri per la Provincia di Roma, rappresentata degnamente dall'Assessore allo Sport Patrizia Prestipino, e ovviamente complimenti a loro, ai piccoli e scatenati bimbi scesi sul terreno di gioco del Tor De Cenci. Al termine di un pomeriggio di sport e solidarietà, a trionfare è il Pomezia, che si aggiudica nella finalissima contro i padroni di casa del Tor De Cenci, il Memorial "Valerio Piccinini". Una straordinaria e commovente manifestazione che ha voluto ricordare il compianto ex calciatore del Tor De Cenci, strappato alla vita da una grave malattia. Non c'è l'ha fatta il piccolo Valerio, che ci ha lasciati due anni fa dopo una lunga lotta contro la Leucemia, male che lo ha colpito alla tenera età di 12 anni. Lui che amava così tanto lo sport e la vita, lui che nel calcio ha sempre riversato un grande entusiasmo, proprio come i bimbi che hanno avuto l'onore di rappresentarlo nel giorno in cui Valerio avrebbe compiuto 18 anni. Evidente la commozione e la partecipazione sincera di tutti i presenti, a partire dalle istituzioni politico-amministrative."Questi che stiamo vivendo sono momenti che riempiono il cuore. Noto un grande entusiasmo da parte di tutti, esattamente quanto ne metteva Valerio nello sport e nella vita. Ricordo con piacere un anno fa di questi tempi quando ricordammo Valerio con una piccola pianta di ulivo piantata nei pressi della sua scuola ,il liceo Majorana." Questo il ricordo dell'Assessore Patrizia Prestipino, parsa decisamente commossa, così come la mamma di Valerio, la signora Nadia, presente all'evento in compagnia della figlia Ilaria. Quanto vissuto con Valerio ha spinto la signora Nadia a sostenere con forza l'Associazione "Alba", tesa ai miglioramenti per le condizioni di vita dei bambini afflitti da questa grave malattia e per dare una speranza alla lotta contro la Leucemia. Valerio ci ha lasciati ma tanti altri potrebbero farcela, è questo il senso del discorso della signora Nadia, volto a ringraziare la partecipazione massiccia di tutti i presenti. Tra i quali anche altre personalità di spicco quali l'ex leader del Partito Democratico Walter Veltroni, Enzo Del Poggetto, e il Delegato Provinciale Piero Mascelli, senza dimenticare poi il calore e l'affetto di tutti coloro i quali hanno avuto la fortuna di conoscere Valerio. Complimenti dunque a tutti per una manifestazione riuscita in pieno e che avrà sicuramente un seguito, in ricordo di un ragazzo strappato alla vita prematuramente nonostante l'amore e la passione che aveva nei confronti della stessa.

Questo il programma delle gare andate in scena nel pomeriggio:

TOR DE CENCI - ROMA TEAM SPORT 3-2
PIAN DUE TORRI - POMEZIA 0-5
FINALISSIMA: POMEZIA - TOR DE CENCI 3-2

Amedeo Ricci