S.O.S.
LAURENTINO
FULCRO DEL LAZIO LATINO

PER NON CONDANNARE UN QUARTIERE ALLO “SFASCIO”

APPELLO ALLE ISTITUZIONI !!!


L’Associazione Culturale Gocce Verdi
per l’Educazione, la Ricerca, la Formazione Professionale per l’Ambiente
e per una migliore qualità di Vita


CHIEDE
che siano sospesi i lavori di sbancamento, fra Via Acqua Acetosa Ostiense e Raccordo anulare, a fianco dell’Ufficio Tecnico del Municipio Roma XII, destinati al trasferimento degli sfasciacarrozze di Tor di Quinto, nel rispetto di un patrimonio, scoperto nel 1976, che, in passato, ha determinato 8 varianti al Piano Regolatore.
Si sta sconvolgendo un’area, limitrofa all’area archeologica di estremo prestigio, già compromessa dall’assurda collocazione del Deposito Giudiziario, mettendo anche a rischio le falde acquifere della Fonte San Paolo, a fianco del Casale di San Sisto, esemplare dell’architettura del ‘600, futura sede museale. Nel ’94, i reperti di tre tombe principesche, furono esposti a Montreal e nel 2000 nella mostra più prestigiosa del Giubileo, alle Terme di Diocleziano, sulle origini di Roma, la nascita di Romolo e Remo.
Si chiede ai responsabili delle Istituzioni preposte, di dare un segno concreto della Loro volontà, per la riqualificazione di un Quartiere di periferia, fin troppo compromesso, abbandonato. La riqualificazione di alcuni ponti: un miraggio!!!
Una decisione alternativa a questa situazione, servirà anche, a ritrovare, da parte di molti cittadini, quella fiducia nelle Istituzioni, spesso incrinata, alla quale, personalmente, non vorremmo rinunciare.

ATTRAVERSO LE SCOPERTE ARCHEOLOGICHE,
IL LAURENTINO
STAVA RECUPERANDO UN’IMMAGINE PRESTIGIOSA.

L’Associazione Culturale Gocce Verdi
per l’Educazione, la Ricerca, la Formazione Professionale per l’Ambiente
e per una migliore qualità di Vita


PETIZIONE
Al Presidente Carlo Azelio Ciampi, al Presidente del Consiglio, al Ministro De Martino, al Generale Pinotti, , al Ministro Urbani e Dott. Alessandro Bedini del Min. Beni ed Attività Culturali, al Prof. Adriano La Regina e Dott.ssa Anna Buccellato della Soprintendenza Archeologica di Roma, al Presidente Regione Lazio Francesco Storace, Al Ministro Matteoli, all’Assessore all’Ambiente Marco Verzaschi della Regione Lazio, al Sindaco di Roma, Walter Veltroni, al Sovrintendente Eugenio La Rocca, all’Assessore all’Ambiente, Dario Esposito, al Presidente Ente Roma Natura, al Presidente Municipio Roma XII Paolo Pollak, all’ Assessore all’Ambiente Andrea De Priamo, al Consigliere Porfiri delegato aree archeologiche del XII Municipio.
S.O.S. LAURENTINO: PER NON CONDANNARE UN QUARTIERE ALLO “SFASCIO”
Altra destinazione sfasciacarrozze - Recupero Casali Parco Laurentino


Nome ........................Cognome .........................Indirizzo .........................Firma