www.patriziaprestipino.it
basta Botticelle

20/11/2008
Oggi a Roma è stato gravemente investito un cavallo delle botticelle da un camion pesante. La seconda vittima equina del traffico cittadino in soli sei mesi... P. Prestipino

> INVIA UN COMMENTO

 

 

La questione era già stata affrontata a Luglio > guarda

20/11/08 Il tramonto di un simbolo di Marco Lodoli. La Repubblica
20/11/08 Botticelle, cade e muore un altro cavallo. Il Messaggero

COMMENTI

Cara Patrizia,il mio sogno nel cassetto(attuale)e:Vedere una lunga carovana di botticelle arrancare per le salite di Roma,magari con 40 gradi d'estate,e meno 10 d'inverno,stracariche di turisti(per il peso)con macchine e moto che gli sfrecciano a pochi centimetri,per 12 ore al giorno,TRAINATE DAI NOSTRI AMMINISTRATORI LOCALI;
Sono un sognatore??,lo so,

Per chi non lo sapesse da alcuni mesi sto lavorando per mettere su una campagna internazionale contro le botticelle in tutto il mondo. Hannoi aderito finora New York, Dublino. Israele, Fireze, South Carolina, Philadelphia. Ironicamente a Roma c'e' ancora poco o chi non ancora si e' deciso. Il sito che stiamo preparando e' www.horseswithoutcarriages .org
Mi serve una mano per fare di piu', il 6 Dicembre partira' ufficialmente la nostra campagna gia' in diverse citta'.

Io metterei il morso e le briglie al vetturino e farei sedere il cavallo sulla botticella, chissà se al vetturino la cosa piacerebbe................ ..

...I miei pensieri oscuri ed Evanescenti che volano leggeri arrivando chissà dove, in un mondo in cui un attimo può cambiare la storia e dove l'amore ti cambia la vita...

SE I CAVALLI potessero parlare probabilmente sarebbero i primi ad ammettere che è finita un'epoca. Sarebbero i primi a non aggrapparsi a una tradizione tanto affascinante quanto fuori moda. Lo abbiamo ...

Io metterei il morso e le briglie al vetturino e farei sedere il cavallo sulla botticella, chissà se al vetturino la cosa piacerebbe................ ..

Aboliamo le botticelle,basta.....

basta botticelle siamo nel 2008..cazzo....ancora queste barbarie contro i cavalli.....

Temo che la proposta dell'opinione tecnica sia una mossa per il sindaco per guadagnare tempo. Credo che le sue parole di "non strumentalizzare la morte" del povero Birillo sia un segnale chiaro che non voglia cambiamenti.
Vorrei anche ricordare a chi puo' interesssare, che abbiamo avviato una organizzazione a livello internazionale, per tutte le associazioni che chiedono di abolire le botticelle. Il nostro sito e' www.horseswithoutcarriages .org e come potete vedere ci sono gia' Dublino, New York, Philadelphia, Victoria Canada, Tel Aviv e Firenze
Se vi interessa dare una mano, vorrei fare un incontro a Dicembre con gli interessati. Mi potete scrivere. Partira' gia una prima azione in diverse citta' il 6 Dicembre ma continueremo anche dopo con altre attivita'.

Grazie!...in merito, poi, alle carrozzelle ed ai cavalli che le trainano, penso che si farebbe un gran bene nell'evitare che questi ultimi rischino di morire per il piacere di una passeggiata "romantica" . D'altronde, sarebbe ora di non sfruttarli più. Il turista "scenda da cavallo e se la faccia a piedi"...Che cessi questo barbaro sfruttamento.Un caro saluto e complimenti per la tua attività politica.

fosse per me abolirei anche la cucina con la carne di cavallo....!!!

Grazie a Te per interessarti di questa vicenda e questione delicata! Dai ce la faremo Pat! ci diranno grazie anche i cavallucci coi loro musetti! scene come quelle dell'altro giorno non vogliamo vederle piu!

Una crudelta inaudita io cavaliere e appassionato di cavalli spezzerei le gambe a ttti i vetturini.........salviamo i nostri e amic
Finora i vetturini hanno visto solo gente disposta a salire sulle loro botticelle... adesso dovrebbero vedere chi gliele sfascerebbe volentieri! Come animalista dico che è troppo tempo che non scendiamo in strada...
i cavalli...
 
 
non abbassiamo la guardia, la commissione voluta da alemanno è solo una presa in giro per prendere e perdere tempo...
BASTAAAAA...
le botticelle non devono più girare....

 

Spostare le botticelle nei parchi non mi pare una soluzione. Pur migliorando le condizioni di vita dei cavalli, non elimina lo sfruttamento strumentale a cui vengono sottoposti. Inoltre diminuisce le possibilità di controllo da parte dei vigili. I vetturini, infatti, non rispettano il regolamento comunale in maniera sistematica, facendo "lavorare" i cavalli anche nelle ore più calde in estate e non rispettando i limiti di carico; quasi mai si dotano di secchi-abbeveratoi obbligatori nei luoghi di sosta e a fine giornata rinchiudono i cavalli in angusti box dove, in caso di pioggia, rimangono per diversi giorni; si rifiutano di chippare i cavalli che, in questo modo, scompaiono nel nulla a fine "carriera". La difesa di questa "antichissima tradizione" non mi sembra sostenibile,Roma ha visto morire tante tradizioni sicuramente più nobili e civili: di difendere proprio questa non se ne sente affatto il bisogno

 

La "commissione di tecnici" è il solito modo di prendere tempo per verificare se l'onda emotiva cade nel dimenticatoio e tastare il polso all'opinione pubblica. Quindi mi sembra il caso di rendere noto al Sindaco Alemanno e all' Assessore de Lillo il nostro pensiero attraverso delle mail da indirizzare ad esempio a fabio.delillo@virgilio.it. Credo che in seguito ad una valutazione "numerica" (43 vetturini contro qualche migliaia di mail) si possa un minimo orientare la decisione.. che dite?!?
 
 
 
Finora i vetturini hanno visto solo gente disposta a salire sulle loro botticelle... adesso dovrebbero vedere chi gliele sfascerebbe volentieri! Come animalista dico che è troppo tempo che non scendiamo in strada...

 

Non ti conosco ma mi piace quello che scrivi!!!!Io amo i cavalli e sono pronta a scendere in strada per la loro tutela. Per qualsiasi inziativa contattami pure. Un abbraccio
 
ciao mi è arrivato il tio messaggio sulle botticelle sei grande...dimmi come possaimo aiutarti da Modena...forza patrizia

 

sono con te Patrizia!!!! Non mollare..
 
Ciao Patrizia.
veramente io penso che la soluzione di spostare le botticelle nei parchi sia profondamente sbagliata. Innanzi tutto i cavalli continueranno a lavorare, a essere schiavi, a camminare sotto il sole. E inoltre saranno fuori dagli sguardi dei romani che, comunque, finora hanno potuto assistere alla vergogna delle botticelle. (se il cavallo fosse morto in un parco nessuno l'avrebbe notato e non si sarebbe sollevato questo caso).
Inoltre i vetturini si opporranno, perché obiettivamente i turisti disposti a fare una passeggiata in un parco sarebbero davvero pochi. I turisti vogliono vedere il Colosseo, l'altare della patria, ecceetera. Non perdono tempo nei parchi.
Molto meglio invece l'ipotesi di macchibne d'epoca o, anche, di botticelle trainate da un veicolo a motore (così si riciclano le carrozzelle senza demolirle).
Inoltre è fondamentale che i cavalli sospesi dal servizio siano adottati dalla città di Roma e, questa volta sì, messi in un parco dove la gente possa andare a trovarli e verificare che stanno bene (e non sono stati vendutio al macello o altro).
Un abbraccio e tienici informati.
Grazie!!!
 
Credo proprio, e mi dispiace dirlo, che di amore verso i cavalli quei vetturini ne dimostrino ben poco. Li sfruttano, senza pensare alla fatica che fanno, ai pericoli che corrono tutti i giorni nel traffico di Roma. Per loro sono solo lo strumento di guadagno, la loro fonte di reddito. Io son d'accordo sui percorsi altrnativi, ma sono sicura che questa proposta non verrà accettata. I parchi non sono zone abbastanza commerciali. I turisti affollano il centro, non i parchi... Figurati se accettano! Licenza per macchine d'epoca è una bella idea. Cerchiamo di salvare quelle povere creature, presentiamo una petizione, raccogliamo firme, andiamo sotto al Campidoglio, che ne so, facciamo una catena umana attorno a una botticella per bloccarla... Facciamo. Qualunque cosa. Ma facciamoci sentire. Abbasso chi sfrutta gli animali!!! Punto
 
 
Io sono membro del WWF e ho avuto un cavallo per qualche anno,l'animale che mi ha ha dato momenti fantastici.Hai il mio pieno appoggio

 
Cara Patrizia io ti appoggio alla grande!!!!!!!! avanti tutta!!!
 
 

 

patrizia,
cosa ne pensi di questa idea del Comune di mettere microchip, scatola nera e contapassi? secondo me è una stronzata....le botticelle vanno abolite o comunque come dici tu devono percorrere strade alternative...che ne dici?
 
Ciao Patrizia,non devi ringraziarmi per avare aderito alla tua iniziativa.questo gruppo me lo ha segnalato Eci Cevoli,e come ho risposto a lei rispondo anche a te:aboliamo il palio di siena,le corse clandestine dei cavalli organizzate dalla malavita locale,dove i cavalli si ammazzano correndo nella strade! Aboliamo le corride,i combattimenti dei cani,le corse dei cani nei cinodromi,i combattimenti dei galli,e per finire basta ricerca medica e scientifica con cani ,gatti conigli,cavie e includo nel libro nero anche la ricerca cosmetica.Ciao Patrizia,un abbraccio

 

Letto messaggero e repubblica. La posizione di De lillo a favore dei vetturini fa orrore! Quale sarebbe la strumentalizzazione? Ti sei mai chiesta che fine abbia fatto il rumeno stupratore del ballottaggio? Sparito. . . Lo dico a te che sei combattiva. Ti prego non smettere! Baci. Fl

Scrivi pure gli Articoli che vuoi... perché sempre li scriverai SENZA MAI DIMENTICARE che tutto quello che scrivi, QUELLI..., lo possono usare contro di TE...

No, sulle botticelle nn si frena mai vai avanti noi siamo con te

Ho letto su fb. Poi il giornale:-) picchia pat, basta! Non ne possiamo + nemmeno noi!

Vai giù pesante. Non è possibile, poveri animali... Se proprio si vuole mantenere la tradizione si facciano girare nei parchi o aree protette e in orari accettabili (e nel rispetto della loro dignità e salute). Così non va. Non è più tollerabile un trattamento del genere a questi poveri animali ! Ciao e buon lavoro.

Temo che non ci siamo: qui se muore un cristiano non frega niente a nessuno, se cade un cavallo...

Questa cosa è dispiaciuta a tutti...ma i problemi sono molto più a monte ! Saluti

Brava!!! Avanti così.. M

Forse la soluzione è al centro o forse bisogna creare un percorso idoneo ma a volte è difficile prevenire. Io sto con i cavalli

Il problema lo conosco bene sono amica dei vetturini da tempo e ho avuto modo d vedere la situaz da vicino...cominciate a dargli una mano concreta come per esempio la scuderizzazione a villa borghese

Ho letto ieri sera del tuo primo intervento a caldo. Non so ancora di oggi ma sono d'accordo. L'aspetto coreografico non può sfruttare animali e mettere in pericolo le loro vite. Forza! St

Sono con te! Poveri cavalli nel caos cittadino....

BRAVA PAT !!! HAI SEMPRE TUTTA LA MIA AMMIRAZIONE

ciao pat, avevi ragione tu...le botticelle fuori dal traffico , oppure con percorsi alternativi o turni serali in centro storico ,o la domenica mattina che roma e' deserta...tvb

Idea: in Polonia le botticelle sono trainate de due cavalli. (metà fatica) Associando a ogni cavallo un decodificatore tipo viasat,con la centrale di controllo in mano ad un organo predisposto,si possono impedire sovraffaticamenti e insolazioni....ecc..ecc. Scusami se ho scritto stupidagini,comunque sei la prima a cui le ho dette e se valgono falle tue

La Repubblica ci va pesante! Nemmeno io voglio fermarmi...non accetto la morte di Birillo nel traffico romano. L

Patrizia per me e un simbolo pero la morte di quel cavallo mi e dispiaciuto molto per me dovrebbero utilizzare i turisti solamente i bus quelli aperti

Ho seguito la notizia. Non ho letto il messaggero ma tu non frenare sulle botticelle. Accellera

Pat siamo con te assolutamente! è ora che la questione sia risolta 1 volta x tutte! bacioni, m

sono schifata, inorridita e davvero arrabbiata per come questi animali vengano sfruttati dall'uomo!
non sono macchione quando questa cosa verrà capita??
 
mi sembra che sia arrivato il momento di dire stop alla tradizione delle botticelle....
 
Si l'ho letto! lavoro con le notizie...ci sono stati molti articolo oggi...specie sui quotidiani romani ovviamente...
 
Si deve smuovere il sindaco e chi gestisce roma...
la gente sta sempre in piazza a protestare per tante cazzate...voglio vedere quando qualcuno porrà pensiero a ste pore bestie...sfruttate in nome di antiche tradizioni...
Da romano posso pure dire...ok mi piace vedere le botticelle...sono tipiche di Roma...
ma cio non toglie che questi animali siano sfruttati e che quanto prima (veramente si doveva fare gia da un pezzo) si deve regolamentare il tutto. Non possono continuare a mandarli in giro affaticati per ore ed ore di fila in mezzo le macchine. Non è l'ambiente per un animale il traffico romano. Ne tantomeno il suolo è adatto...
infatti non è la prioma volta che scivolano..o che accadono altre morti inutili di cavalli...
 
dobbiamo fare assolutamente qualcosa per questi poveri animali...
 
Ho letto stanotte su tuitti i giornali di quanto accaduto a roma. Solo l'ultimo degli episodi che nuovamente ha visto morire tra le sofferenze un cavallo. Odio queste cose, odio vedere simili foto della vergogna come è stat definita dai quotidiani la foto in cui il cavallo morto era appeso a una gru. Inutile che i signori vetturini facciano tanto gli incazzati, sanno bene che aldilà del loro amore dichisrato per i loro animali fabbrica-soldi le bestie soffrono in mezzo al traffico, al casino, sui sampietrini e sotto ogni tempo caldo specialmente d'estate...
quanti ne dvranno ancora morire?? che schifo!
 
.....basta con questa barbaria che si vede ogni giorno per roma...per me ormai è diventata una sofferenza girare per le vie del centro..e vedere queste povere bestiole che soffrono in mezzo al traffico caotico di roma ....si deve fare qualcosa...BASTAAAAAA
 
 
Vabbè ma alla fine che si può fare ?? non credo basti creare un gruppo su facebook purtroppo....
e complimenti a chi creato il gruppo che vuole mantenere questa bella 'tradizione', veramente imbecilli !!!!
 
Bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa aaaaaaaaaaaaaa poveri cavalli!!!
 
diamoci da fare, non se ne può più...difendiamo noi questi poveri animali che non hanno voce in capitolo...
 
BASTA!!!! è una crudeltà!!!
 
Facessero come nei paesi asiatici, i vetturini portano i turisti in carrozza però con la bicicletta!!!! Poi nei giorni di Agosto con 40 gradi all'ombra vediamo se gli piace ancora!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !
 
bello anche il fondo sul corriere sera in nazionale di Margherita D'amico
 
oggi impazza la polemica sui giornali..... il messaggero mena duro e pubblica il nostro gruppo su facebook basta botticelle. Facciamolo diventare uno spazio di protesta civile e costruttivo...forza che ce la facciamo con proposte serie e mirate a trovare un'alternativa a questa anacronostica tradizione..per salvare il lavoro dei vetturini e lòa salute dei cavalii.. proponete proponete proponete
 
Concordo con il vostro pensiero ....è inconcepibile una cosa del genere in un paese che dovrebbe essere CIVILE !!!! Scrivete anche voi all' assessore all'ambiente DE LILLO per dire basta , come feci tempo fa per quel povero cavallo caduto a piazza Navona per gli stenti ..
 
Povero cavallo... BASTAAAAAAAAAAAAA!!!
 
andate a vedere le foto sul sito del corriere di quel povero cavallo sopresso a Roma dopo ore di agonia...