www.patriziaprestipino.it

 

Ciao Orlanda piccola grande butterfly dell'acqua.

Sono vicina con il cuore ad Orlanda a sua figlia alla sua famiglia e a tutti quelli che a questa piccola grande donna vogliono bene davvero. Perchè ne hanno conosciuto da vicino la forza costante e la inesauribile generosità. Di una persona si può dire che è grande per tanti motivi. Anche solo per dirne qualcosa di bello. Dire grande di Orlanda significa riconoscere la sua unicità di persona che sul dolore e la paura ha saputo ricostruire giorno dopo giorno la sua vita e quella di tante donne che come lei con la paura e con il dolore hanno imparato a conviverci. E anche a vincerli. Con l'orgoglio di provarci sempre e comunque. Mentre io sono stata orgogliosa di conoscere una donna come Orlanda e le sue ragazze, già quando ero presidente di municipio e con lei Velia e Gianna Martini ci siamo inventate le pink ladìes del municipio XII che sulla loro canoa hanno imbarcato lo spirito e i colori del mio municipio tinto di rosa. Così Abbiamo gioito insieme abbiamo vinto e perso insieme all'ombra del nostro colore preferito. E Orlanda e le sue ragazze mi sono state sempre vicine nei momenti più belli. E io le porterò sempre nel cuore e con loro faremo altre cose nel ricordo della nostra piccola grande butterfly. Che non ha sconfitto la morte ma ha vinto la battaglia più importante. Quella di esistere dentro di noi per sempre. Tvb Orlanda. Vi voglio bene mie pink ladies.
Patrizia